Visualizzazione - Anaps Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Visualizzazione

Normativa - Scolastica



Concorso dirigenti scolastici 2017



Corso concorso Dirigenti scolastici 2017

Parte il nuovo corso-concorso selettivo di formazione per reclutare 2.425 Dirigenti Scolastici - di cui nove destinati alle scuole con lingua di insegnamento slovena e con insegnamento bilingue sloveno-italiano della regione autonoma del Friuli Venezia Giulia - così come previsto dalla Legge 208 del 28 dicembre 2015.

Possono partecipare al corso-concorso dirigenti scolastici 2017 gli insegnanti in possesso dei seguenti requisiti:
• diploma di laurea
• contratto a tempo indeterminato: devono essere di ruolo, quindi non sono ammessi coloro che non hanno ancora superato l’anno di prova;
• periodo di servizio (compreso il pre-ruolo) pari almeno a 5 anni, anche non continuativi.

Iscrizione: da 29/11 ore 9.00 a 29/12 ore 14.00, sul Sistema informatico Polis che rilascia numero id e ricevuta iscrizione

La procedura concorsuale, a carattere nazionale e organizzata su base regionale, mira a reclutare dirigenti scolastici da immettere nei ruoli regionali presso le istituzioni scolastiche statali, inclusi i centri provinciali per l’istruzione degli adulti.
Il numero dei posti destinati al corso di formazione nazionale è pari a 2900.

Il corso-concorso mira dapprima a selezionare i più meritevoli, sulla base del percorso già svolto, e poi ad accrescerne ulteriormente le competenze professionali e culturali grazie al successivo corso di formazione con relativo tirocinio.

La prova preselettiva consisterà in un test con 100 quesiti a risposta multipla estratti da una banca dati ufficiale composta da 4.000 quesiti, fornita dal MIUR con almeno 20 giorni d’anticipo rispetto la data della prova.

La prova, che si svolgerà su PC, avrà quesiti vertenti sulle seguenti tematiche:

• normativa riferita al sistema educativo di istruzione e di formazione e agli ordinamenti degli studi in Italia (con particolare attenzione ai processi di riforma in atto);
• modalità di conduzione delle organizzazioni complesse, con particolare riferimento alla realtà delle istituzioni scolastiche ed educative statali;
• processi di programmazione, gestione e valutazione delle istituzioni scolastiche, con particolare riferimento alla predisposizione e gestione del PTOF, all’elaborazione del RAV (Rapporto di Autovalutazione) e del Piano di Miglioramento, nel quadro dell’autonomia delle istituzioni scolastiche e in rapporto alle esigenze formative del territorio;
• organizzazione degli ambienti di apprendimento, con particolare riferimento all’inclusione scolastica, all’innovazione digitale e ai processi di innovazione nella didattica;
• organizzazione del lavoro e gestione del personale, con particolare riferimento alla realtà del personale scolastico;
• valutazione ed autovalutazione del personale, degli apprendimenti e dei sistemi e dei processi scolastici;
• elementi di diritto civile e amministrativo, con particolare riferimento alle obbligazioni giuridiche e alle responsabilità tipiche del dirigente scolastico, nonché di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione e in danno di minorenni;
• contabilità di Stato, con particolare riferimento alla programmazione e gestione finanziaria presso le istituzioni scolastiche ed educative statali e relative aziende speciali;
• sistemi educativi dei Paesi dell’Unione Europea.

In allegato il bando



Download PDF            


Pubblicato in data: 30.11.2017 - Letto n. 17 volte

 
20131 Milano, Viale Gran Sasso, 22
Tel.: 02-52512882 - Fax: 02-55230697
e-mail: anapscuola@virgilio.it
Torna ai contenuti | Torna al menu