Visualizzazione - Anaps Scuola

logo
whatsapp
logo
Vai ai contenuti

Visualizzazione

Normativa - Scolastica



Scuola, assunzioni 2018/19: svolta immissioni in ruolo, precedenza a chi supera i 36 mesi




La possibile svolta per le assunzioni di ruolo dei docenti precari della Scuolaarriva dal Disegno di legge S 355 presentato da Mario Pittoni della Lega, neo-Presidente della VII Commissione Istruzione Pubblica del Senato. All'interno della proposta di legge è prevista l'immissione in ruolo e la precedenza ai docenti precari che abbiano superato i 36 mesi di servizio nella scuola con contratti a tempo determinato. In assenza di cattedre da coprire con immissioni di ruolo, gli insegnanti con oltre tre anni di precariato avranno la precedenza assoluta sugli incarichi di supplenza. L'assunzione, tuttavia, potrebbe non essere immediata: occorrerà verificare l'effettiva disponibilità di posti nell’organico di diritto.
Assunzioni scuola, il Ddl di Mario Pittoni sulla precedenza ai docenti con 36 mesi di supplenza
Il disegno di legge di Mario Pittoni assegna, dunque, la precedenza all'assunzione nella scuola per i docenti che abbiano anni di esperienza alle spalle, ma non prevede modifiche dell'attuale meccanismo di reclutamento dei docenti. Pertanto, anche per le assunzioni del 2018/2019 rimarrà in vigore il sistema di stabilizzazione degli insegnanti basati sul 50 per cento dei posti disponibili da assegnare agli aventi diritto delle graduatorie ad esaurimento (GaE) e l'altro 50 per cento per i docenti che abbiano superato il concorso. Tuttavia, ai docenti che abbiano superato i tre anni di insegnamento con contratto a tempo determinato sarebbe riconosciuta la precedenza sulle cattedre vacanti, senza che questo diritto possa andare a stravolgere le graduatorie di chi è giunto quasi al traguardo dell'assunzione nella scuola.
Infatti, nella maggior parte dei casi si tratta dei precari storici della scuolache già occupano le prime posizioni delle GaE e che, in ogni caso, per effetto del meccanismo dello scorrimento degli elenchi, maturerebbero il diritto all'assunzione di ruolo………..

ItaliaOggi - NUMERO 149 PAG. 39 DEL 26/06/2018




Pubblicato in data: 26.06.2018 - Letto n. 575 volte

20131 Milano, Viale Gran Sasso, 22
Tel. 02 52512882 - Fax 02 55230697
C. Fiscale: 97501450155
Torna ai contenuti