ANAPS-NOTIZIE - A.N.A.P.S Milano

Logo
Title
Vai ai contenuti

ANAPS-NOTIZIE




L'elevazione ad una percentuale superiore al 70% non incontrerà mai il benestare della CEI e questo riporterà il tutto al concorso ordinario, così saranno felici quelli che da sempre ambiscono a questa tipologia di concorso per lucrare sui corsi.



Gent.mo Onorevole Gabriele Toccafondi, i problemi legati al concorso degli insegnanti di religione sono molteplici: la graduatoria ad esaurimento, in modo che non si formi più la situazione attuale, man mano che i posti verranno reperiti i docenti entreranno in ruolo. L'elevazione ad una percentuale superiore al 70% non incontrerà mai il benestare della CEI e questo riporterà il tutto al concorso ordinario, così saranno felici quelli che da sempre ambiscono a questa tipologia di concorso per lucrare sui corsi. 

Perchè anche per gli insegnanti di religione non deve essere bandito un concorso non selettivo come quelli banditi per gli altri docenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado in base alla L.107? Non mi dica che è la CEI che lo vuole perchè non è vero anche noi siamo in contatto con la CEI e ci è stato risposto che nessuno di questo governo si è mai fatto vivo con loro. Anche lei è del Governo no? Non sta all'opposizione. Si sta giocando ancora una volta sulla pelle di migliaia di famiglie. 

Per fortuna che ha parlato di dialogo con il mondo cattolico. Ma gli insegnanti di religione di che mondo pensa che facciano parte?


Prof.ssa Angela Loritto
Segreteria Nazionale CONFSAL-- ANAPS

29/11/2019 



<<< indietro


Associazione Nazionale Autonoma Professionisti Scuola
(ANAPS)
20131 Milano, Viale Gran Sasso, 22
Tel.: 02-55230697  Fax: 02-55230697

C. Fiscale: 97501450155

Torna ai contenuti