ANAPS-NOTIZIE - A.N.A.P.S Milano

Logo
Title
Vai ai contenuti

ANAPS-NOTIZIE




Alla cortese attenzione di don Daniele Saottini, Responsabile nazionale Servizio IRC



Alla c.a don Daniele Saottini, 

Buongiorno don Saottini, sono Angela loritto, noi ci siamo incontrati due anni fa circa a Roma a proposito del concorso degli insegnanti di Religione Cattolica. Allora eravamo ancora in una fase interlocutoria, ma le abbiamo espresso chiaramente i rischi connessi ad un concorso selettivo. Oggi dopo la firma dell’intesa tra CEI e la ministra Azzolina l’emanazione del bando di un concorso selettivo non è più un’ipotesi, ma una realtà. Non mi venga a dire che è una cornice perchè sa meglio di me che i riferimenti del comunicato della CEI, ma portato avanti da lei, sono di un concorso ordinario. D'altronde se avesse voluto avrebbe potuto benissimo rimandare l'operazione , così come era stato annunciato a settembre dal comunicato della Commissione Permanente della CEI, non era obbligato da nessuno oppure sì? Lei è sempre stato informato dei rischi che un concorso selettivo avrebbe comportato, migliaia di lavoratori correranno il rischio di trovarsi senza lavoro dopo 20 anni di servizio, in questi anni centinaia di docenti le hanno telefonato e le sue risposte sono variate a seconda dell’umore. Noi sappiamo che è sempre stato a favore del concorso ordinario, e, sa benissimo che uno straordinario con voto minimo è alla pari di un ordinario. Sa benissimo che tutto ciò porterà un giro di guadagni notevoli, il business dei corsi e dei libri. Neanche la pietas cristiana la ferma di fronte al dolore di chi non riuscirà più a mantenere la propria famiglia, la mia non è retorica, è purtroppo constatazione della realtà. Lei pensa di essere eterno e di non dover mai rendere conto a nessuno del suo operato? Errore, la giustizia divina esisterà anche per lei e dovrà rendere conto a Chi tutto vede e tutto sa. Come uomo può fare quello che vuole, ma come sacerdote no, lei sta venendo meno ai suoi voti, lei sarà responsabile della disperazione di chi non riuscirà a vedere un futuro per sé e per i propri figli. Siamo in piena emergenza sanitaria, i posti di lavoro diminuiscono a vista d’occhio e lei sta agevolando chi ha già avviato la speculazione dei corsi e dei libri, il ricatto di chi promette la promozione se iscritto. Ciascuno di noi ha sempre la possibilità di scelta, qualunque essa sia, anche se difficile. Il Natale rappresenta per noi Cristiani un momento di alto valore spirituale, le auguro di aprire il cuore e di saper ascoltare la sofferenza e il dolore degli altri. 

 Milano 22/12/2020 

 prof.ssa Angela Loritto

Segretario Nazionale Confsal - Anaps



<<< indietro


Associazione Nazionale Autonoma Professionisti Scuola
(ANAPS)
20131 Milano, Viale Gran Sasso, 22
Tel.: 02-55230697  Fax: 02-55230697

C. Fiscale: 97501450155

Torna ai contenuti