ANAPS-NOTIZIE - A.N.A.P.S Milano

Logo
Title
Vai ai contenuti

ANAPS-NOTIZIE




Al via il primo tavolo sulla riforma delle politiche attive: la posizione della Confsal



Carissimi, 

mercoledì pomeriggio si è svolto il primo tavolo di confronto con le parti sociali sulla riforma delle politiche attive alla presenza del ministro del Lavoro Andrea Orlando. 

Nel corso dell’incontro la Confsal (lo scrivente, Maria Mamone e Alfredo Mancini) ha presentato le proposte della Confederazione su una riforma fondamentale per il Paese.

Innanzitutto abbiamo ritenuto importante porre l'accento sulla necessità di un cambio di paradigma. Per la Confederazione infatti è fondamentale considerare l’intero sistema delle politiche attive del lavoro come politiche che devono tendere all’occupabilità della persona, attraverso lo sviluppo delle sue competenze, piuttosto che alla ricerca del posto di lavoro. 

La Confederazione ha voluto evidenziare come l’attuale mercato del lavoro si sostanzia in più di 10 milioni di attivazioni all'anno, considerando tutte le diverse forme contrattuali. E come l’incidenza delle attivazioni realizzate dall’attuale sistema delle politiche attive sulle dinamiche del mercato del lavoro è invece minima, poco significativa. La Confsal ha quindi sottolineato che una riforma organica delle politiche attive per essere realmente incisiva deve passare quindi attraverso l’occupabilità. Deve essere in grado di portare la persona ad essere un capitale umano con tutte le competenze necessarie per poter presidiare almeno un processo produttivo. 

Per la Confsal le politiche attive più che essere connesse alla formazione devono essere esse stesse le politiche della formazione. 

In tal senso ho anche chiesto a nome della Confederazione che sia aperto un tavolo congiunto con il Miur, perché il potenziamento dell’istruzione tecnica secondaria e post-secondaria (ITS) non può seguire un percorso divergente rispetto a questa riforma.

 Infine, in merito all’implementazione del programma GOL, la Confsal ha sottolineato la necessità che le Regioni ricevano indicazioni più stringenti su come migliorare la formazione professionale. 

Vi aggiornerò puntualmente sul prosieguo del tavolo di confronto. 

Un caro saluto

Il Segretario Generale Confsal
Prof. Angelo Raffaele Margiotta


>
>



<<< indietro


Associazione Nazionale Autonoma Professionisti Scuola
(ANAPS)
20131 Milano, Viale Gran Sasso, 22
Tel.: 02-55230697  Fax: 02-55230697

C. Fiscale: 97501450155

Torna ai contenuti